PER LA VALORIZZAZIONE DEL LAVORO FAMILIARE

INTERESSANTE ARTICOLO DELL'AMICA E GIORNALISTA ANNA MARIA FERRARI

Parma attività marzo 2017

ATTIVITA' 2016

Le donne di MOICA, il Movimento Italiano delle Casalinghe, prendono il testimone di Parma Facciamo Squadra per portarne avanti la staffetta solidale. Le 150 socie del Movimento, attivo a Parma da più di vent’anni, scelgono di sostenere chi nella nostra città è a un passo dalla povertà e farlo ripartire.

“Non chiamateci casalinghe, siamo manager della famiglia” dice la presidente Cina Foglia raccontando delle numerose iniziative sociali, culturali di solidarietà realizzate, in questi anni per il bene della comunità, perché “aiutare Parma, specialmente i giovani in difficoltà è ciò che ci preme di più”. Vincitrici di tante battaglie per i diritti e la sicurezza, ora si schierano per la buona riuscita di Parma Facciamo Squadra con la concretezza e lo spirito pratico che contraddistingue chi ha scelto di condurre casa e famiglia per mestiere.

Anche nella nostra città, sono tantissimi quelli che vivono una tranquilla “normalità” economica, famiglie dove ciò che entra sul conto corrente di casa e ciò che esce, vanno a pari. Ma se le reti sociali intorno sono fragili, basta imprevisto di carattere economico, a volte piccolo, per ritrovarsi in ginocchio. Può essere una cartella esattoriale inaspettata, un danno al mezzo di trasporto usato per lavorare, un avvenimento che incide sulle condizioni di salute obbligando a un’assenza prolungata dal lavoro o a una riqualifica, semplicemente l’impossibilità di completare il percorso di studi o di avviare una piccola impresa… Imprevisti che possono trasformarsi in ostacoli insormontabili capaci di travolgere e gettare nella disperazione. Parma Facciamo Squadra è al lavoro perché questo non avvenga. Con il denaro raccolto, infatti, verrà costituito un fondo di garanzia destinato a erogare prestiti che finanzieranno progetti di micro imprenditorialità o sussidiarietà, per trasformare i momenti di temporanea difficoltà nelle occasioni per mettersi in gioco. Parma Facciamo Squadra è anche alla ricerca di volontari che mettano a disposizione tempo e competenze per affiancare i beneficiari della campagna.

La Campagna ha bisogno del sostegno di tutti: sul sito www.parmafacciamosquadra.it è possibile fare la propria donazione. Ogni euro donato verrà moltiplicato per quattro grazie alla generosità di Barilla, Chiesi farmaceutici e Fondazione Cariparma, compagni di strada del progetto.