PER LA VALORIZZAZIONE DEL LAVORO FAMILIARE

Si è conclusa la XXXIV Assemblea nazionale del MOICA, aperto nella Sala Consiliare del Municipio di Ozieri il 19/05/2016

"L'azzardo non è un gioco"

Con riferimento al progetto e co-finanziamento del Ministero del lavoro e delle politiche sociali sulla L. 383/2000. Partner l'UPTER, l'Università popolare di roma. Relatrice d'eccezione, il prof. Maurizio Fiasco, sociologo e referente scientifico del progetto stesso, che ha delineato copn la forza delle cifre la rilevanza del drammatico fenomeno sociale che ha gravi ricadute a livello personale, familiare e sociale, così come evidenziato dalla dott.ssa Cinzia Grasso, psicologa psicoterapeuta ell'ASST Spedali Civili di Brescia.  Il numero verde 800 60 85 86 è stato attivato dal MOICA, dopo aver realizzato una mappatura sui servizi operanti sul territorio nazionale.Ampio e acceso il dibattito.  Gli adempimenti statutari  assoliti il 21 maggio acccompagnati dalla relazione della Presidente nazionale Tina Leonzi, che ha esposto attività e progetti dell'anno concluso e tracciato le linee future di un Movimento , ricco di storia e aperto alle sfide di un mondo che cambia e che ha cambiato il ruolo delle donne che "lavorano" in famiglia; il cui grande lavoro ha valenza gestionale, morale, educativa ma anche economica a beneficio non solo della microeconomia familiare ma anche della macroeconomia sociale.

Relazione Prof. Maurizio Fiasco

Relazione Presidente nazionale

Slides e relazione convegno "L'azzardo non è un gioco" - relatrice dott.ssa Cinzia Grasso