PER LA VALORIZZAZIONE DEL LAVORO FAMILIARE

Mostra contenuti secondari Nascondi contenuti secondari

AMANDOLA/RECANATI alla BANCA del TEMPO SCAMBIO SOLIDALE

PERCORSO DI ALFABETIZZAZIONE LINGUA ITALIANA

PRESENZA STUDENTESSE PERCORSO SOCIALE

 

 

L'assessore Sara Cruciani di Amandola con Simona Ambrosi,Presidente Commissione Pari Opportunità del Comune e  Denise Dimitri  Responsabile ufficio turistico si è incontrata con la vice presidente nazionale MOICA Elisa Cingolani presso lo sportello Banca del Tempo. L’ incontro è stato costruttivo Presso lo sportello Banca del Tempo incontro informativo sulle attività sullo sportello con come solo le donne sanno organizzare. A presto uno sportello BdT sarà aperto in Amandola.

Presso lo sportello continuano i corsi gratuiti di alfabetizzazione della lingua italiana che vede la presenza di adulti immigrati provenienti dal Marocco, Romania, Ucraina, Pakistan, Albania, Macedonia e Polonia e come insegnanti volontari Silvia Gatti e Antonio Canaparo.

Il MOICA Marche/Banca del Tempo che vanta un'esperienza ultradecennale  positiva nel campo del sostegno linguistico, oltre all’italiano scritto e parlato, ha preparato un programma che tratta  argomenti come compilare un curriculum vitae e una lettera di presentazione, elementi di grammatica (orale e scritta), storia della letteratura italiana, comunicazione, la Costituzione e il lavoro e attualità. 

Materie che hanno l'obiettivo - dice la Presidente Elisa Cingolani - di facilitare l'integrazione sociale e culturale in una prospettiva di conoscenza, di confronto e di solidarietà. 

Si ricorda che presso la sportello BdT è possibile trovare aiuto e sostegno momentaneo, servizi per anziani come il Telefono Amico, che in questo periodo è portato avanti da tre studentesse del Liceo 

Artistico di Macerata, Alessia, Chiara e Greta che per il loro stage scolastico hanno scelto il MOICA/Banca del Tempo.

 

 

Nelle foto Assessore Sara Cruciani di Amandola - a destra Silvia con alcune alunne

 

 

La Banca del Tempo di Recanati, Elisa Cingolani e alcune aderenti, in trasferta ad Amandola.
Complimenti alla Città per l'organizzazione del "diamante nel piatto" e in particolare all'Assessore Sara Cruciani e le componenti della CPO comunale Denise, Simona e altre per l'allestimento del desk BT come stimolo, ai cittadini, all'apertura di uno sportello.