PER LA VALORIZZAZIONE DEL LAVORO FAMILIARE

PARI OPPORTUNITA' e CONCILIAZIONE TRA TEMPI DI VITA E TEMPI DI LAVORO

L'espressione pari opportunità definisce nella coscienza comune uno dei problemi emergenti nella società europea negli anni di fine secolo XX e nei primi anni del terzo millennio. Pari opportunità vuole semplicemente dire "uguaglianza di possibilità" tra uomo e donna. esse costituiscono uno strumento per azioni capaci di consentire a tutti la stessa partecipazione qualitativa nel mondo familiare, sociale, professionale, politico.

Come ben sappiamo, ancora oggi, esistono forti difficoltà per le donne nel conciliare la vita familiare con la vita lavorativa e sociale.

Il MOICA è presente e porta il suo contributo nella Commissione pari opportunità del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

E' presente nei gruppi di lavoro "Jobs act e riordino degli organismi di parità"

 

La questione aperta delle pari opportunità è un campo che richiede, ad oggi, molti approfondimenti e nuove modalità di gestione sia in termini di politiche sociali sia in campo culturale.

Occorre una modificazione culturale  e il superamento di pregiudizi e di categorie di pensiero consolidate per un autentico raggiungimento della parità.

 

 

Per approfondimenti:

 

Commissione europea: consultazione pubblica sulla parità tra donne e uomini nell'UE. SCADENZA: 21 luglio 2015