PER LA VALORIZZAZIONE DEL LAVORO FAMILIARE

Mostra contenuti secondari Nascondi contenuti secondari

il punto della Presidente Tina Leonzi

La proposta di legge del “Popolo della Famiglia” ci lascia molto perplesse. E' vero che siamo in una fase di crisi demografica, ma non sembra che il problema si possa risolvere dando mille euro al mese alle donne perchè scelgano di far figli lasciando il lavoro esterno. Va preso atto del cambiamento avvenuto per cui le giovani che scelgono la condizione casalinga sono e saranno sempre meno. Studi accademici lo confermano. Inoltre si tratta di una condizione senza garanzie da tutti i punti di vista. Le giovani studiano, si diplomano, si laureano sempre più e cercano la loro autonomia economica. Si deve piuttosto rendere più facile la condizione delle donne, la scelta e i compiti della maternità attraverso la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro: part time, asili nido, servizi, possibilità a scelta di periodi più prolungati pre e post maternità. La proposta di legge del “Popolo della famiglia” sembra un ritorno a un passato non più proponibile e sa tanto di propaganda elettorale. Tina Leonzi, presidente nazionale

Race for the cure 2017 SUSAN G. KOMEN ITALIA

IL GIORNO INTERVISTA PRESIDENTE LEONZI 2017

Anche il MOICA partecipa alla Race for the cure!!!

Anche il MOICA partecipa alla Race for the cure!!!