PER LA VALORIZZAZIONE DEL LAVORO FAMILIARE

Legge 565/96 NORME PER IL TRATTAMENTO PREVIDENZIALE PER LE PERSONE CHE SVOLGONO LAVORO NON RETRIBUITO DERIVANTE DALLE RESPONSABILITA' FAMILIARI

Legge 493/99 NORME PER LA PREVENZIONE E LA COPERTURA DEGLI INFORTUNI DOMESTICI

Importanti sul piano del principio le due leggi sono carenti quanto a prestazioni.

L'una e l'altra normativa necessitano di sostanziali modifiche che pure, fatte presenti alle commissioni governative e parlamentari, non hanno trovato a tutt'oggi  risposte.

L'impegno del MOICA al riguardo mira al raggiungimento di con dizioni e risposte adeguate alla rilevanza dei problemi legati allo svolgimento del lavoro familiare, che deve essere garantito e tutelato, come la Costituzione all'articolo 35 prevede per il lavoro in tutte le sue forme.

Al suo impegno si iscrivono raccolte di firme e proposte di leggi per la reversibilità, per la sicurezza stradale nel rispetto della legalità con l'introduzione del dispositivo blocca motori in presenza di alcool e droga nei guidatori.

In termini di servizi il MOICA organizza sportelli e offre una consulenza telefonica sulle normative che si riferiscono al lavoro familiare in accordo con l'Inail e l'INPS.